18/06/2018possibile temporale

19/06/2018quasi sereno

20/06/2018quasi sereno

18 giugno 2018

Conegliano

PROSTITUZIONE: IN TRIBUNALE IL CASO DI UN TRANS COLOMBIANO

Sulla Pontebbana è guerra tra viados e lucciole

| commenti |

| commenti |

San Fior - Lungo la Pontebbana da anni prostitute e trans si fanno la guerra a causa della troppa concorrenza. Il caso di un trans colombiano è arrivato ieri in tribunale: il viados è stato condannato a otto mesi di reclusione per le accuse di danneggiamenti, resistenza a pubblico ufficiale e porto abusi di oggetti pericolosi. Il 19 settembre del 2004, il trans aveva estratto un coltellino e bucato gli pneumatici dell'auto di una prostituta con cui stava litigando per aggiudicarsi una postazione. Il problema della prostituzione continua ad aumentare: la statale è sempre molto affollata e lo sarà di più in estate. Il sindaco di San Fior, Cesare De Martin, si era detto disposto a scendere in piazza con i cittadini per manifestare.

 

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.938

Anno XXXVII n° 12 / 21 giugno 2018

SULLA MIA PELLE

Il tatuaggio: una moda vecchia 5300 anni

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×