12 dicembre 2019

Vittorio Veneto

"SEMAFORIPAZZI" PREOCCUPATO PER LA SICUREZZA

La grande mole di lavoro delle multe ha diminuito la presenza dei vigili nelle strade

| commenti |

| commenti |

Vittorio Veneto - Il comitato "Semaforipazzi" polemizza con l'assessore alla sicurezza Saltini. "Semaforipazzi", infatti, si dice molto preoccupato per il comando di polizia locale in quanto, ora che le multe sono spedite da Vittorio Veneto, i vigili sono sottoposti a una grande mole di lavoro che ha sottratto la loro presenza nelle strade per garantire la sicurezza e l'ordine pubblico. Il comune dovrà probabilmente procedere a nuove assunzioni. Il presidente del comitato Antonio Piaia ha fatto sapere che il comitato ha raccolto circa una trentina di nuovi ricorsi. Proprio per il grande numero di multati che si rivolge al comitato per avere una consulenza dell'avvocato Paolo Salandin, si sta cercando una sede.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

03/06/2013

T-red, ancora polemiche

Esposto alla Polstrada contro la luce gialla del semaforo, giudicata troppo breve

immagine della news

28/05/2012

MOGLIANO, RIECCO I T-RED

Tornano agli incroci le temute fotocamere per pizzicare gli automobilisti indisciplinati

immagine della news

10/04/2012

A MOGLIANO TORNANO I T-RED?

Probabile a breve l'installazione degli occhi elettronici acquistato dall'amministrazione ancora nel 2008.

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×