21 agosto 2019

Montebelluna

MARTELLATE SUL DITRIBUTORE AUTOMATICO DI SIGARETTE

Protagonista un irascibile fumatore che non aveva tollerato la mancata erogazione delle bionde

| commenti |

| commenti |

Montebelluna – Martellate sul distributore di sigarette. È successo qualche giorno fa alla tabaccheria/ricevitoria “Mazzini”, in pieno centro.

Da quanto è emerso si tratterebbe di un fumatore (evidentemente incallito) che non vedendosi erogare le sigarette, probabilmente a causa del mancato inserimento della tessera sanitaria, si è scagliato contro il distributore. A quel punto, dal piano di sopra, sentiti i botti, hanno avvertito i carabinieri, che sono riusciti a raggiungere l’irascibile fumatore fuggito alla guida di un furgone.

L’uomo è stato identificato: si tratta di un 40enne residente nel montebellunese. Ha preferito assumersi subito le sue responsabilità. Provvederà a pagare i danni ai titolari del tabacchino, quantificati in 4 mila euro.

 

Leggi altre notizie di Montebelluna

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×