15 settembre 2019

Oderzo Motta

NUOVI SUCCESSI PER I NUOTATORI OPITERGINI

Arca e Hydros premiati a Ravenna

| commenti |

| commenti |

Oderzo. Doppio successo per la società sportiva Arca al trofeo nazionale di Ravenna: nei 50 metri gli esordienti hanno vinto il trofeo "Sauro Camprini" e gli atleti dell'Hydros hanno conquistato il trofeo "Endas".



Con 121 punti l'Arca si è classificata prima tra le 24 società partecipanti al Sauro Camprini, a ben 22 punti dalla seconda classificata.



Nel trofeo per la categoria ragazzi e assoluti la squadra dell'Hydros è arrivata al primo posto, tra 36 squadre, con 246 punti (distanziando la seconda di ben 80 punti).



Fra i moltissimi podi si evidenziano per gli esordienti: Noemi Gallinelli (2^ nei 50 farfalla);Debora Dalla Cia (2^ nei 100 stile); Giovanni Gerolin (1^ nei 50 rana e 3^ nei 100 stile), Marta Rusalen (1^ nei 100 farfalla e 3^ nei 200 stile); Filippo Bugna (2^ nei 100 rana e nei 200 stile); Erick Buoro (2^ nei 100 dorso e nei 100 stile); Elisabetta Tomasetto (3^ nei 100 dorso) e Arianna Negro (1^ nei 100 rana).


Per i più grandi del gruppo Hydros sezione opitergina sono arrivati sul podio: i fratelli Ton, Luca Speranzon, Simone Moras, Francesca Candosin e Enrico Brugnera.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

28/06/2016

Nuoto / Al via la Treviso Swim Cup

In gara una decina di atleti in partenza per le Olimpiadi di Rio de Janeiro, tra i quali la stella sudafricana Chad Le Clos

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×