16/07/2018possibile temporale

17/07/2018quasi sereno

18/07/2018quasi sereno

16 luglio 2018

Oderzo Motta

MUORE DOPO UN INCONTRO DI PREGHIERA

Ennesimo sinistro mortale, vittima un 51enne di Ormelle

| commenti |

| commenti |

Ormelle - Muore dopo una serata di preghiera. Giovanni Tonon, 51 anni, macellaio residente a Ormelle, è l’ennesima vittima di un week end di sangue sulle strade della Marca.

Incidente stradale venerdì sera in zona Roncade, in via Municipio 3; Tonon era seduto nella parte posteriore della Fiat Stilo che si è scontrata pesantemente contro una Fiat Uno.

Per l’uomo il colpo alla testa che ha subito è risultato letale. Il sinistro poco prima di mezzanotte, sulla Trevso – Mare, all’altezza dello svincolo per Monastier.

Tonon lavorava in un supermercato Coopca a Ponte di Piave.

Da anni frequentava un gruppo di preghiera di ispirazione mariana, che si riunisce una volta la settimana a Preganziol.

La data del funerale non è ancora stata fissata.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

20/06/2012

MOGLIANO PIANGE PEGORARO

Il 39enne operaio residente a Scorzè ha perso la vita domenica notte in un violento incidente stradale

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.939

Anno XXXVII n° 13 / 5 luglio 2018

MOLLO TUTTO E VADO A VIVERE NELLA FORESTA

Christian Corrocher ha lasciato Conegliano, sua città natale, per andare a vivere nella foresta Amazzonica. Per anni ha mangiato solo pesce e yucca ed è vissuto senza elettricità, né acqua corrente. Questa è la sua storia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×