14 novembre 2019

Conegliano

CORTE DELLE ROSE: SI CHIEDE PIU' SICUREZZA

Ieri i negozianti si sono incontrati per discutere il problema

| commenti |

| commenti |

Conegliano - Ieri i commercianti di Corte delle Rose si sono riuniti al Caffè Palazzi per discutere della situazione di sicurezza. I negozianti e i proprietari degli edifici sono intenzionati a mandare una lettera all'amministrazione comunale per chiedere l'installazione di telecamere prima che la situazione degeneri. Inoltre si chiede anche una presenza costante delle forze dell'ordine, per evitare le attività di spaccio e allontanare i bulli che praticano skateboard e vanno in bicicletta creando problemi. Da valutare anche l'ipotesi di un intervento più frequente degli "angeli custodi delle commesse" (giovani esponenti di Alleanza Nazionale e Azione Giovani), voluti da Marina Buffoni. Dopo gli episodi degli ultimi giorni, il negoziante aggredito e la commessa minacciata con un coltello, alcuni negozianti temono una pubblicità negativa e invitano a non esagerare. Altri commercianti, invece, chiedono un servizio di vigilanza privata fissa.

 

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×