15 novembre 2019

Conegliano

FERIE DEGLI INFERMIERI A RISCHIO

La Cisl chiede un piano annuale delle assunzioni

| commenti |

| commenti |

Conegliano - All'ospedale di Conegliano, in particolare nel reparto di Cardiologia, l'organico è al limite e alcuni sono assenti: le ferie per parte del personale potrebbero salare. La Cisl chiede che siano ripristinate le ferie degli infermieri di Cardiologia revocate e previste per maggio e giugno, e che, per non correre il rischio di rinunciare alle ferie d'estate, l'azienda Usl 7 fornisca un piano annuale delle assunzioni e provveda a fare degli accorpamenti dei reparti. Infatti, secondo il sindacato, tutti gli organici sono carenti e appena si verifica un'assenza per malattia ci sono infermieri costretti a lavorare anche 9 giorni di seguito, superando le 48 ore settimanali previste per legge. Presto Cgil, Cisl e Uil si incontreranno per discutere della questione.

 

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×