12 novembre 2019

Conegliano

NIENTE MAGGIORANZA PER TEOT

Il sindaco Maniero non ha accettato le condizioni proposte dalla Civica

| commenti |

| commenti |

Conegliano - Il consigliere dell'Associazione Civica Conegliano, Umberto Teot, non entra nella maggioranza. La sua controproposta per l'entrata nel gruppo degli alleati di governo non è stata accettata dal sindaco Alberto Maniero. Le condizioni proposte dalla Civica, uno spazio da gestire, i progetti legati ad Agenda 21 e l'autonomia di voto, non sono state accolte e quindi Teot resterà nella minoranza. Ora l'intento del gruppo civico, il cui presidente è Fausto Schenardi, è quello di aprire una nuova fase politica divenendo il terzo polo di riferimento, portando a termine gli obiettivi prefissati e non dimenticando le sue linee guida.

 

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×