17 ottobre 2019

Oderzo Motta

GRAZIE AL PROPRIO CANE SVENTA UN FURTO

Proprietario alberghiero svegliato dal suo levriero nel cuore della notte

| commenti |

| commenti |

Motta di Livenza – Grazie al proprio Levriero sventa un furto nell’albergo di famiglia (nella foto). Succese a Motta, domenica all’alba.

Uno dei proprietari, Mario Disarò, del noto albergo-ristorante Disarò in pieno centro città, dorme nella propria stanza. Poco distante il fidato levriero, che si sveglia intorno alle tre e inizia a lamentarsi.

Dopo qualche secondo si sveglia anche il proprietario indispettito, visto che il proprio animale non è solito guaire di notte.

Si alza, si dirige al pian terreno e vede, nell’oscurità, il ladro che con piede di porco e pila della luce in bocca cerca di scardinare una porta.

 Dopo essere tornato al primo piano, ha avvertito il 112, poi ha deciso di affrontare il ladro. Una volta al pian terreno, ha urlato, facendo impaurire il malcapitato che se l’è data a gambe.

Disarò ha rincorso l’uomo per un centinaio di metri, poi il ladro ha fatto perdere le proprie tracce.

Il malvivente aveva colpito poco prima in vicino centro medico. Sia nell’uno che nell’altro caso, magro il bottino: solo pochi spiccioli.

Il fatto è stato denunciato ai Carabinieri.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×