12 novembre 2019

Conegliano

INCIDENTE SUL LAVORO A SUSEGANA: OPERAIO SCHIACCIATO DA UN PANNELLO

L'infortunio in un cantiere edile: l'uomo ha il bacino fratturato

| commenti |

| commenti |

Susegana. Non si ferma la lunga serie di incidenti sul lavoro nella Marca. Anche oggi un nuovo episodio va ad aumentare i numeri delle tristi statistiche sugli infortuni nei luoghi di lavoro. Questa mattina a Susegana un operaio è stato travolto da un pannello mentre era all'opera in un cantiere edile.

L'incidente è avvenuto attorno alle 10 nel cantiere all'interno della sede della Cooperativa sociale "Insieme si può", in via Casoni. L'operaio coinvolto, un ventiseienne macedone, stava lavorando attorno agli scavi. Stava sistemando alcuni pannelli di sostegno per una rampa in fase di costruzione. Durante queste operazioni una parte del materiale da riporto di scavo, circa 10 metri cubi di terra, è franata causando lo sganciamento e il ribaltamento dei  pannelli, un odei quali ha travolto l'uomo.

L'operaio è rimasto incastrato sotto il pannello ma il pronto intervento dei Vigili del Fuoco di Conegliano ha permesso di liberarlo velocemente. Il peso del pannello d'acciaio che lo ha schiacciato gli ha provocato la frattura del bacino e una serie di escoriazioni: l'uomo guarirà in un mese e mezzo. Sul luogo sono interventuti per i rilievi i tecnici dello Spisal e i Carabinieri.

 

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×