17 ottobre 2019

Montebelluna

UN NUBIFRAGIO SI ABBATTE SU PEDEROBBA

Decine di allagamenti, fango ed un tappeto di grandine in strada

| commenti |

| commenti |

Pederobba – In alcuni scantinati l’acqua sfiorava il metro d’altezza. Le strade erano piene di fango, le macchine ammaccate dalla grandine. Alcune decine le case ritrovatesi con il seminterrato allagato. È successo anche alla casa di riposo, dove gli anziani sono stati costretti ad uscire per consentire le operazioni dei soccorritori.

Pioggia e grandine hanno iniziato a scendere verso le 16,30. Sul centro di Pederobba sono arrivati fango e fogliame scesi dalla montagna, andando ad ostruire strade e caditoie. Le fognature non hanno retto. L’acqua ha iniziato a riversarsi in strada e da lì a scendere negli scantinati. Usciva anche dal canale.

Colpite soprattutto via Roma e la zona dell’ospedale. Una volta smesso di piovere e grandinare, sono partite le operazioni di soccorso. In azione i vigili del fuoco di Montebelluna e di Asolo, oltre che la protezione civile. Lungo il lavoro per liberare gli scantinati con le pompe idrovore. Ancora da quantificare i danni.

 

Leggi altre notizie di Montebelluna
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×