24 ottobre 2019

Vittorio Veneto

VANDALI ALLE MEDIE DI CORDIGNANO: PRESI I COLPEVOLI

L'occhio delle telecamere ha permesso di individuare i tre ragazzini che avevano messo a soqquadro la palestra scolastica

| commenti |

| commenti |

Cordignano. Presi, grazie alle telecamere di sorveglianza, i giovanissimi vandali che avevano "assaltato" la scuola media Nievo durante il ponte del 2 giugno. Sono tre ragazzini: due frequentano la terza media nella stessa "Nievo" e uno ha appena concluso il primo anno delle superiori.

I genitori si sono offerti di risarcire il Comune, proprietario della struttura, per i danni provocati dai figli: si tratta di almeno 7mila euro. I tre baby vandali si erano introdotti nella scuola attraverso un finestra della palestra e, con un giavellotto, avevano danneggiato infissi, attrezzi sportivi, arredamento e persino l'impianto elettrico.

I Carabinieri di Vittorio Veneto sono riusciti ad identificare i colpevoli grazie al sistema di videosorveglianza dell'istituto scolastico, che avevano ripreso gli autori del gesto vandalico.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×