09 dicembre 2019

Vittorio Veneto

LE CONSULENZE DEL COMUNE DI VITTORIO

600.000 euro i costi per gli incarichi a consulenti e collaboratori esterni

| commenti |

| commenti |

Vittorio Veneto. Si aggirano attorno alle 600.000 euro i costi per gli incarichi affidati ai consulenti e collaboratori esterni dal comune di Vittorio Veneto nel 2006 e pubblicati in questi giorni nel sito del ministero. (www funzionepubblica.it)
Sono più di 26.000 euro le spese per consulenze legali nonostante il comune disponga di un apposito ufficio con un legale appositamente assunto dalla prima amministrazione Scottà. Per lo sportello donna sono stati spesi in incarichi professionali più di 30.000 Euro, ma la parte del leone la fanno i professionisti a cui sono stati dati gli incarichi riportati sotto la voce: “affidamento incarico per la progettazione esecutiva e coordinamento sicurezza”; la cifra supera i 200.000 euro di cui 93.224 assegnati ad un unico architetto. Ci sono inoltre descrizioni abbastanza singolari come quella per “ affidamento service grafico e rendering palazzo Todesco” per il quale sono stati spesi 14.668 Euro.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×