22/10/2017pioggia debole

23/10/2017sereno con veli

24/10/2017quasi sereno

22 ottobre 2017

Castelfranco

Non rispondeva, era morto da giorni

A dare l'allarme i vicini che da giorni non avevano più notizie del 58enne

commenti |

ALTIVOLE - Dramma ieri mattina in un'abitazione di via Barco ad Altivole. Un 58enne è stato trovato senza vita all’interno della sua abitazione dove viveva solo.

A dare l’allarme sono stato i vicini di casa che da giorni non avevano più notizie del 58enne, insospettiti dall’abbaiare continuo e senza sosta dei cani e dal forte odore che arrivava dall’ingresso della casa hanno deciso di allertare i carabinieri e i vigili del fuoco.

Una volta giunti sul posto, i vigili del fuoco hanno forzato l'ingresso dell'abitazione rinvenendo all'interno il corpo senza vita dell’uomo sistemo sul letto. Il corpo, vegliato dai due cani dell’uomo, era in uno stato avanzato di decomposizione e i medici non hanno potuto fare altro che constatarne la morte avvenuta per cause naturali. Il corpo è stato portato all’obitorio di Montebelluna in attesa del rilascio del nulla osta per il funerale.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×