20/04/2018sereno

21/04/2018quasi sereno

22/04/2018quasi sereno

20 aprile 2018

Treviso

Nonna Fortunata compie 103 anni

Grande festa alla casa di riposo Marani martedì 23 maggio per il compleanno ultracentenario

commenti |

VILLORBA - Traguardo ultracentenario per Fortunata Cendron che martedì 23 maggio spegnerà 103 candeline insieme a familiari, amici, ospiti e personale della struttura per anziani.

Classe 1914, Fortunata Cendron, villorbese doc, neppure ventenne si è sposata con Arturo Girotto di Ponzano Veneto e ha iniziato a lavorare, senza un vero stipendio ma in cambio dell’alloggio, allo stabilimento Del Prà di Treviso. Poi è scoppiata la seconda guerra mondiale e, ricorda la signora Fortunata, era lei l’incaricata a suonare l’allarme di pericolo di bombardamento. Momenti duri che hanno portato lei e la famiglia, con i due figli Sergio e Carletto, a Merlengo, da sfollati. Finita la guerra, con grande sacrificio, i Cendron sono riusciti a coronare il sogno di comprare una casa tutta loro, a Fontane.   Sebbene non avesse pensato di abitarci un giorno, Fortunata da quando è stata aperta, Casa Marani l’ha frequentata, nell’incontrare la cognata, anche dopo la morte del marito nel 1979, e altri suoi amici. La domenica, con loro partecipava alla messa e si fermava a pranzo, poi nel pomeriggio giocavano a carte. Momenti che ancora oggi Fortunata ricorda esser stati di serenità e allegria.

Dal 2014, per sua scelta, a Casa Marani vive anche lei e ogni mercoledì mattina incontra il figlio Sergio che è volontario della struttura e che con Fortunata condivide la passione per il canto.   Nonna Fortunata è in buona compagnia: solo nella sede di Villorba sono altre due le ospiti che hanno già soffiato le candeline per l’ambito traguardo e altri due ultracentenari risiedono nella sede di Paese. Per festeggiare insieme a parenti e amici, Casa Marani ha organizzato una grande festa di compleanno alle 10 di martedì 23 maggio. Dopo il saluto e gli auguri della presidente Daniela Zambon, della direzione e del personale della struttura, assieme a quelli del Comune di Villorba, taglio della torta e brindisi saranno accompagnati dalla fisarmonica di Carlo Toniolo.  

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.933

Anno XXXVII n° 7 / 12 aprile 2018

DI CORSA!

Attenzione: può causare dipendenza. Chi inizia a correre non si ferma. Parola di runner

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×