17 novembre 2019

Treviso

Novità sui bus della Mom: controllori chiedono la ricevuta oltre all'abbonamento

La perplessità degli utenti dato che in alcuni casi la ricevuta è stata ritirata dalla biglietteria

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

TREVISO – Da pochi giorni sono partiti i nuovi controlli Mom, grazia all’incremento d’organico ma alcuni utenti ci segnalano che i controllori hanno richiesto oltre alla tessera dell’abbonamento anche la ricevuta fiscale dell’avvenuto pagamento. Una volta indagata la questione pare che questa sia la prassi (la proceduta è riportata anche nelle norme per i viaggiatori) ma c’è un problema.

Una biglietteria in provincia di Treviso ha preteso non solo la restituzione del tagliando provvisorio, per consegnare le nuove tessere di abbonamento, ma anche lo scontrino fiscale del pagamento. Pertanto, ci sono utenti sprovvisti della ricevuta che andrebbe esibita con l’abbonamento.

Consultata Mom sulla problematica, ribadisce che la procedura non prevede il ritiro dello scontrino fiscale e invita eventuali utenti a cui sia capitato di essere vittima del fraintendimento di scrivere a segnalazioni@mobilitadimarca.it in modo che l'Ufficio Commerciale gestisca direttamente la cosa, risolvendo il problema.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×