30/03/2017quasi sereno

31/03/2017quasi sereno

01/04/2017quasi sereno

30 marzo 2017

Novità WhatsApp, sarà possibile scrivere in grassetto e corsivo

Più veloci di un sms, più immediate di una email, le app di messaggistica permettono di contattare all'istante un altro utente. Per chi desidera però scrivere in modo più preciso ed efficace e personalizzare lo stile c'è una novità targata WhatsApp: per ora solo nella versione beta della app, la possibilità di scrivere in corsivo e grassetto.

 

I siti specializzati spiegano che la versione 2.12.535 per Android consente infatti di formattare il testo, come ad esempio Google+. Le parole da scrivere in grassetto devono essere precedute e seguite da un asterisco, mentre quelle in corsivo da un underscore

– Per scrivere in corsivo bisogna inserire un trattino basso prima e dopo la parola che volete in corsivo _corsivo_

– Per scrivere in grassetto si deve inserire un asterisco prima e dopo la parola da rendere in grassetto *grassetto*

– Per scrivere in barrato bisogna invece aggiungere il simbolo ~ prima e dopo la parola, quindi: ~barrato~

 



Loading...

Commenta questo articolo



vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Zaia annuncia la manovra sull'Irpef per la Pedemontana Veneta. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.910

Anno XXXVI n° 6 / 30 marzo 2017

TANTO DI CAPPELLO ALLE PENNE NERE

L’abbraccio della Marca agli alpini. Il capoluogo ospita per la terza volta l’adunata nazionale delle penne nere. Previste 400mila persone. L’organizzazione è del Coa con le quattro sezioni Ana della provincia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×