13 novembre 2019

Montebelluna

Nuova moria di api a Cornuda

Un apicoltore ha trovato morte le api dei suoi alveari in via Valle in Piano

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

CORNUDA – Un apicoltore che risiede a Crocetta del Montello ma ha degli alveari a Cornuda, in via Valle in Piano, andando nei giorni scorsi a controllare le arnie si è trovato davanti uno scenario desolante: una notevole quantità di api era non morte e giacevano ai piedi degli alveari, sparse sull’erba.

 

Quanto alle ragioni dell’accaduto, l’apicoltore afferma che: “Le cause possono essere diverse difficile dirlo bisognerebbe analizzare”. La foto degli insetti morti ha destato grande interesse sul web e moltissimi hanno commentato: tanti si sono detti rammaricati, alcuni hanno accusato i produttori di vino ed altri li hanno difesi, come accade in questi casi. Ed a chi ha chiesto all’apicoltore che anche lui beve vino, con garbo ha ribadito che non intende accusare nessuno ma ha precisato: “Io bevo il vino che produco e i trattamenti li faccio con il verderame, polvere di roccia, oli essenziali e propoli”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

immagine della news

27/04/2018

Con le api la qualità del vino migliora

Confagricoltura Treviso propone un patto tra apicoltori e viticoltori: "Porre gli alveari nei vigneti è un modo per garantire la biodiversità animale e vegetale"

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×