24 ottobre 2019

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Nuova presidente della Pro Loco di Pieve di Soligo

Erminda Brunelli prende il posto del dimissionario Thomas Ceschin

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

PIEVE DI SOLIGO – Colmato il vuoto al vertice della Pro Loco di Pieve di Soligo. Dopo l’abbandono lo scorso 30 maggio da parte del presidente Thomas Ceschin ora prende le redini dell’organizzazione che promuove lo storico Spiedo Gigante, la pievegina Erminda Brunelli di 33 anni nonché mamma di 2 bambini.

Una donna giovane e dinamica che certo saprà proseguire nei successi ottenuti dall’evento più atteso dell’anno, come: il Guinness mondiale della cottura di quaglie nel 2017.

 

Attiva già da qualche anno nella Pro Loco è stata scelta per il suo instancabile entusiasmo e perché nel tempo ha saputo conquistare la fiducia di tutto il direttivo. Ma la Pro Loco non è solo Spiego Gigante ma anche tanti altri eventi di grande richiamo come le celebrazioni per Santa Maria Maddalena oppure quelle di San Nicolò e anche lo Spiedo di Natale sotto l’albero. Un buon lavoro quindi alla neopresidente Erminda Brunelli!.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×