18 ottobre 2019

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Occhio alla truffa degli ambulanti della frutta

Si aggira con un furgone bianco e importuna i potenziali clienti. Scatta subito l’allarme per l’ipotesi truffa

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

VALDOBBIADENE/VIDOR – Tante le segnalazioni di persone che negli ultimi giorni hanno notato aggirarsi tra Valdobbiadene e Vidor un venditore ambulante di frutta e verdura con un furgoncino bianco. A detta di chi lo ha incontrato, l’uomo ferma i passanti fingendosi un conoscente e dopo aver catturato la loro attenzione li persuade all’acquisto di cassette di pomodori o di pesche.

“Questo individuo non solo vende la sua merce marcia, ma approfitta mentre ti accingi a mettere la tua spesa nel portabagagli e velocemente ci infila due o più cassette, in segno di amicizia ma poi – racconta una testimone - pretende dieci euro, e immediatamente scappa con 50 o più euro che avevi in mano sottraendoli”. Le forze dell’ordine sono stata informate della presenza ambigua sul territorio ma ad ora non è dato sapere se siano anche scattate denunce nei confronti dell’ambulante che a detta di molti, non avendo alcun logo sul furgone potrebbe anche essere un abusivo.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×