19/07/2018quasi sereno

20/07/2018quasi sereno

21/07/2018possibile temporale

19 luglio 2018

Oderzo Motta

Oderzo nel futuro, ecco un progetto

Giovedì sera sarà presentato uno studio di otto studenti dello Iuav di Venezia

commenti |

Oderzo nel futuro, ecco un progetto

ODERZO - In programma stasera alle 20.30 nella Sala Concerto di Palazzo Moro i risultati di una ricerca su come sarà l’Oderzo del futuro.

Si tratta di una ricerca degli studenti del Master Europeo in Urbanistica dello Iuav di Venezia sulla città oitergina dal titolo “Il giardino di Oderzo”.

La finalità è immaginare il futuro dell’urbanistica della città. Hanno collaborato studenti provenienti da otto Paesi che hanno sviluppato tre scenari.

Il primo ha riguardato un progetto sul centro storico (via Garibaldi e via Umberto I), il secondo l’area tra via Roma, via D’Annunzio e via Mazzini in direzione Colfrancui. Terzo scenario l’ambito agricolo.

I ragazzi sono stati guidati dalla professoressa Paola Viganò, vincitrice del Grand Prix de l’Urbanisme et de l’Art Urbain nel 2013, come segnala la Tribuna.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

16/03/2015

Puzza a Colfrancui?

Un residente ha segnalato uno strano fetore chiaramente percepito nel pomeriggio di venerdì scorso nella frazione opitergina

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.939

Anno XXXVII n° 13 / 5 luglio 2018

MOLLO TUTTO E VADO A VIVERE NELLA FORESTA

Christian Corrocher ha lasciato Conegliano, sua città natale, per andare a vivere nella foresta Amazzonica. Per anni ha mangiato solo pesce e yucca ed è vissuto senza elettricità, né acqua corrente. Questa è la sua storia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×