18/01/2019pioviggine

19/01/2019velature diffuse

20/01/2019quasi sereno

18 gennaio 2019

Oderzo Motta

A Oderzo un parco per tutti

L'associaiozne Trql, con l'Amministrazione comunale, realizzerà un parco giochi per bambini diversamente abili. Appuntamento al 7 gennaio

commenti |

ODERZO - Nuove giostre per bambini diversamente abili: l’iniziativa ideata dall’associazione benefica Trql di Oderzo è stata presentata mercoledì in municipio.

 

Trql onlus e l’amministrazione comunale hanno annunciato la nascita di un nuovo parco giochi in quello già esistente intitolato Città di Pontremoli.

 

Il sindaco Maria Scardellato:ha segnalato come nascerà un parco vero e proprio, fatto di giochi adatti ai bambini ipovedenti o con mobilità ridotta.

 

Sarà possibile grazie all’abbattimento completo delle barriere architettoniche: rampe al posto delle scale, pannelli sensoriali, tunnel molto più grandi, altalene adattate e simili.

 

Dal volontari di Trql (nella foto, il gruppo durante una manifestazione) si segnala: «Tutto nasce da una mamma della nostra associazione, ci eravamo chiesti se tutti i bambini di Oderzo fossero felici, e quando ci ha parlato dei problemi che i disabili affrontano per giocare abbiamo deciso di fare qualcosa.

 

Acquisteremo un’altalena, ma vogliamo creare un parco strutturato, essendo una onlus abbiamo bisogno di finanziamenti privati. Dopo ciascun evento pubblicheremo sul nostro sito la somma raccolta: agiamo in completa trasparenza».

 

Prossimo appuntamento organizzato dai Trql sabato 7 gennaio in piazza: ci saranno eventi per bambini, vin Brulé e musica per sensibilizzare la cittadinanza alle necessità dei bimbi diversamente abili e per poter raccogliere fondi per il nuovo parco. 

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×