15/10/2018variabile

16/10/2018coperto

17/10/2018nuvoloso

15 ottobre 2018

Agenda

OggiTreviso ti regala una serata al cinema

Scarica il biglietto omaggio valido per 2 persone

Spettacolo - Teatro - Cinema

quando 20/02/2018
orario 20 febbraio alle ore 20.30
dove TREVISO
The Space SILEA
prezzo Su invito fino ad esaurimento posti

SCARICA QUI IL
BIGLIETTO OMAGGIO VALIDO PER 2 PERSONE

POSTI ESAURITI

Torna la banda di "Non sposate le mie figlie” con il nuovo esilarante film: "Benvenuti a casa mia"


Jean-Etienne Fougerole è una figura di spicco della scena letteraria e mediatica francese. E’ uno scrittore intellettuale, sposato con una ricca ereditiera che vive totalmente distaccata dalla realtà.


Durante un dibattito televisivo nel quale Fougerole promuove il suo nuovo romanzo, intitolato ‘Benvenuti a Casa Mia’, lo scrittore invita i ricchi e i benestanti ad accogliere nelle loro case i più bisognosi. Ma a un certo punto, il suo avversario lo sfida a mettere in pratica quello che suggerisce ai suoi lettori. In evidente imbarazzo, Fougerole accetta la sfida per non perdere la faccia.


Ma quella stessa sera qualcuno bussa alla porta della sua suntuosa abitazione a Marnes-la Coquette…


Da quel momento in poi le convinzioni della famiglia Fougerole saranno messe a dura prova!


Altri Eventi nella categoria Spettacolo - Teatro - Cinema

Conegliano

18/10/2018 dalle 21:00 alle 23:00 - Teatro Accademia

SATURDAY NIGHT FEVER.

la febbre del sabato sera

Pieve di Soligo

18/10/2018 dalle 21:00 alle 23:00 - Cinema Teatro Careni - Via G. Marconi, 16 - Pieve di Soligo

"E' TEATRO. ANCORA TEATRO".

Stagione Teatrale 2018-19 al Teatro Careni di Pieve di Soligo

Commenta questo articolo


Appuntamenti in Evidenza

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.944

Anno XXXVII n° 18 / 18 ottobre 2018

UNA FAMIGLIA SPECIALE

La famiglia speciale di Susanna e Tarcisio, che hanno accolto in casa Lucio e Antonio, gemelli cerebrolesi, Linda, neonata disabile, Eleonora, Manuela e Marco, facendoli diventare loro figli. Nonostante ne avessero già quattro…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×