14 dicembre 2019

Vittorio Veneto

Ogni giorno alla ricerca del padre scomparso, di lui non si sa più nulla

Giocondo Ghirardo ha fatto perdere le proprie tracce 23 giorni fa, ieri ha compiuto 80 anni

commenti |

commenti |

VITTORIO VENETO - Sta continuando le ricerche per conto proprio la figlia di Giocondo Ghirardo, l’80enne che da 23 giorni ha fatto perdere le proprie tracce nella zona di Ospitale di Cadore, dov’era andato a cercare lumache. Non si sa più nulla di lui dall’8 di giugno, quando l’anziano si era allontanato da casa per dirigersi nel bosco.

 

Le ricerche erano scattate dopo le 23, quando la sua auto era stata trovata a bordo strada. Soccorso alpino, cani molecolari, speleologi e sommozzatori non sono riusciti a trovarlo, e dopo 3 giorni la Prefettura ha dichiarato concluse le ricerche. Ma la donna non si è data per vinta, e ha diramato anche un appello su Facebook per raccogliere volontari.

 

Ieri Giocondo avrebbe compiuto 80 anni. La figlia ha gettato un messaggio nel corso d’acqua che scorre in quelle zone, per fargli gli auguri. Ma di lui non si sa ancora nulla: solo ipotesi e congetture, qualche traccia ritrovata ma non sufficiente a trovare Giocondo.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×