17/06/2019quasi sereno

18/06/2019parz nuvoloso

19/06/2019quasi sereno

17 giugno 2019

Treviso

Oltre 15.000 visitatori alla prima domenica dell'autunno coneglianese

Festa delle Associazioni a quota oltre 10mila e altri 4.000 visitatori erano al Colnù per Fiera degli uccelli e Mostra canina. Bene anche la manifestazione "Museo d'estate" con oltre mille presenze in Castello

admin | commenti |

immagine dell'autore

Si è chiusa con un bilancio da capogiro la prima domenica dell'Autunno Coneglianese. Oltre 14mila visitatori tra la festa delle Associazioni, tenutasi nel centro sotrico, e Fiera degli uccelli e Mostra canina, tenutasi al parcheggio del Colnù, dove si trovano le piscine comunali. Ma grande partecipazione c'è stata anche in castello per la manifestazione Museo d'Etsate "che cosa fa il pittore", che, superando abbondantemente le mille presenze, ha fatto toccare un tetto cittadino di oltre 15mila presenze grazie ad attività delle associazioni locali. "Tutto è andato bene, splendida anche l'esibizione delle cinque bande musicali nazionali ed internazionali - commenta l'assessore all'associazionismo, Paola Mirto Bettiol - una giornata da incorniciare che resterà a futura memoria come indimenticabile". Il Comune di Conegliano è promotore dell'iniziativa, giunta alla sua settima edizione, che ha coinvolto quest'anno circa 500 volontari di oltre 100 assocazioni. "Se anche quest’anno abbiamo voluto dedicare questa prima domenica di settembre alle associazioni - aggiunge l'assessore all'associazionismo, Paola Mirto Bettiol - è perché abbiamo sempre creduto nell’operato delle stesse, che con la loro professionalità, impegno e dedizione hanno dato e continuano a dare quel supporto del quale la città non può fare a meno". La festa delle associazioni registra di anno in anno un incremento delle presenze: lo scorso anno erano state circa 5.000, quest'anno oltre il doppio. "Mi auguro che questa giornata dedicata al volontariato continui anche anche in futuro - aggiunge l'assessore all'associazionismo, Paola Mirto Bettiol - sarebbe un peccato perdere questa occasione soprattutto per la città, che attraverso l'attività delle associazioni è così viva e animata, proprio così come tutti noi la conosciamo e la amiamo". E tra sabato 9 e domenica 10 settembre nel centro storico cittadino sono attesi i "Pittori in contrada". La manifestazione, giunta alla sua 18esima edizione, si svolge sabato 9 , dalle ore 9 alle ore 23, e domenica 10, dalle ore 7.30 alle ore 23.00, con una delle più grandi ex tempore di pittura del Veneto. Sono attesi artisti espositori da tuto il Veneto e oltre le 10mila presenze.

 



foto dell'autore

admin
inserire qui una descrizione del giornalista

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×