26 agosto 2019

Nord-Est

Operaio travolto e ucciso da un tir mentre lavora in autostrada

commenti |

Un operaio, addetto alla segnaletica stradale e in quel momento impegnato per lavori di manutenzione, è stato travolto e ucciso da un autoarticolato. L'incidente si è verificata nel pomeriggio di ieri, attorno alle 16.30, in un tratto vicentino dell'autostrada A31 Valdastico sud, tra i caselli di Agugliaro e Noventa Vicentina, in direzione Rovigo.

 

Secondo le prime informazioni, l'operaio stava sistemando a terra i "birilli" per delimitare le carreggiate, prima di procedere con i lavori di ripristino della segnaletica orizzontale, quando è stato colpito in pieno dal mezzo pesante.

 

Sul luogo dell'incidente un'ambulanza del Suem 118, i cui sanitari non hanno potuto che accertare il decesso e le pattuglie della polizia stradale. A causa dell'incidente si sono formati diversi chilometri di coda, per consentire i soccorsi e il recupero della salma.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×