21 agosto 2019

Sport

Panini in vendita, pronta offerta dagli Usa.

Modena

Altri Sport

Modena, 13 lug. (AdnKronos) - Le mitiche figurine dei calciatori made in Italy potrebbero diventare presto a stelle e strisce. Una delegazione americana nei giorni scorsi, come riporta la Gazzetta di Modena, ha preso contatti con il vertice del Gruppo Panini che produce le figurine per capire a fondo l'azienda che dal 1954 è sinonimo di figurine dei calciatori in tutto il mondo, stampa le strisce di Topolino e dei fumetti Marvel. L'obbiettivo è quello di valutare un'offerta di acquisto per rilevare il pacchetto azionario dall'italo-argentino Aldo Hugo Sallustro, attuale amministratore delegato, e dalla famiglia bolognese Baroni, secondo il quotidiano, i buyer americani vogliono mettere sul tavolo un'offerta importante. La valutazione dell'impero delle figurine è di un miliardo di euro.

Panini ha 450 dipendenti a Modena, dove vuole che resti il cuore della produzione, altri 700 nel mondo e nelle consociate più importanti in Usa, Francia, Inghilterra, Spagna e Germania - ha un fatturato che, mediamente, si aggira sui 550 milioni di euro, con forti up-trend negli anni degli Europei e dei Mondiali di calcio. L'ultimo bilancio, che l'anno scorso coincideva con i Mondiali in Russia, è particolarmente atteso e, riferisce il quotidiano, non dovrebbe essere molto lontano dal registrare 700-750 milioni di euro. Si calcola che la Panini diffonda 5 miliardi di figurine all'anno; in Italia produce una trentina di collezioni, che diventano 400 nel resto del mondo.

 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×