18 novembre 2019

Castelfranco

PANTEGANA IN CASA DI RIPOSO, LA POLEMICA VIAGGIA IN INTERNET

Il ritrovamento è avvenuto all’inizio del mese. Critiche sul livello di pulizia. Accuse respinte dalla direzione

| commenti |

| commenti |

Castelfranco – Il ratto è stato ritrovato ad inizio agosto. In internet, nel blog su Castelfranco “Uncastellanomidisse”, dove in più occasioni c’erano state critiche al Centro Residenziale per Anziani “Sartor”, monta la polemica.

E si parla anche d’altro: la casa di riposo non sarebbe sufficientemente pulita, e tra le presenze “anomale” ci sarebbero anche piccioni e volatili che sporcano. L’accusa di una mancanza di pulizia viene rispedita al mittente dalla direzione, anche se c’è un’ammissione per quanto riguarda la presenza del ratto.

«All’inizio di agosto – scrive nel blog una famigliare di un anziano, Maria - pare che ci sia stata un’intrusione: è stata trovata nientepopodimeno che una "pantegana" (sì, proprio di quelle che passeggiano tranquille lungo il Muson) nel Nucleo Alzheimer. Pare che venisse dall'impianto di condizionamento. Non sarebbe il caso di aumentare gli standard di pulizia? Da che mondo è mondo, ratto significa sporcizia».

«Oltretutto – scrive sempre la stessa blogger, che si firma come Maria -, pare che entrino pure simpatici colombi o altri uccelli perché le tende di tutti i reparti, e specialmente dei Nuclei B1 e Piano Albergo, sono piene di escrementi di volatile. La pulizia, come avevamo già fatto notare, lascia a desiderare, però queste cose sono davvero eccessive e soprattutto non dovrebbero succedere in una casa di riposo, dove lasciamo i nostri nonni o genitori perché siano assistiti e tengano una qualità di vita se non ottima quanto meno decente».

Non ritiene che possa essere messo in discussione il livello di pulizia il direttore della casa di riposo, Mauro Volpato. Tant’è che fa notare come l’associazione dei famigliari si sia dissociata da quanto viene riportato su internet. Inoltre sottolinea come queste persone che scrivono in internet non abbiano mai lamentato alcunché di persona e le invita a farsi avanti.

«Ci confrontiamo periodicamente con l’associazione dei famigliari ed annualmente vengono forniti dei questionari anonimi alle famiglie che possono esprimere un giudizio sul servizio – spiega Volpato -. I dati sono pubblici e consultabili in internet da chiunque, quindi tutto viene fatto con la massima trasparenza».

Proprio oggi si terrà l’assembla annuale dove verrà presentato il bilancio sociale. Probabilmente si parlerà anche di tutto ciò. «Per quanto riguarda il ratto – aggiunge il direttore -, sì è vero, è stato trovato, ma si è trattato di uno solo, che è stata intercettato. Per quanto riguarda i piccioni, mi pare che sporchino in tantissime zone della città. Il problema non c’è solo qui. Circa lo sporco in generale di cui siamo accusati, invito chiunque a venire qui e a verificare di persona il livello di pulizia». MC

 

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×