23/11/2017coperto

24/11/2017foschia

25/11/2017pioggia

23 novembre 2017

Volley

Pantere, sabato il ritorno di Coppa

Dopo l'andata vittoriosa e senza storia (3-0), l'Imoco al Palaverde cerca il bis contro le campionesse magiare

Volley

TREVISO - Domani, sabato sera alle 20.30 al Palaverde con il Linamar Bekecsabai (Ungheria), debutto casalingo stagionale dell’Imoco Volley valido come gara di ritorno dei primo turno preliminare di Cev Champions League.

Imoco Volley recupera Samantha Bricio, rientrata dagli impegni con il Messico, mentre sarà ancora fuori per l'infortunio alla mano sinistra Samanta Fabris.

Coach Daniele Santarelli: "Personalmente sono emozionato e carico per questo ritorno al Palaverde dopo tanto tempo, per me ha anche un significato e un sapore particolare perchè sarà il debutto sulla panchina di casa nel nuovo ruolo.

Sento che anche nella squadra c'e' tanta voglia di giocare davanti al nostro pubblico, il pubblico migliore d'Italia. Purtroppo il debutto è arrivato solo alla terza partita, ma questo ci ha dato ancor più voglia di sentire il calore dei nostri tifosi e l'atmosfera unica del Palaverde.

La partita di ritorno con il Linamar? All'andata siamo state brave a giocare in maniera efficace e senza errori dall'inizio, facilitandoci la strada contro un'avversaria obiettivamente meno attrezzata di noi. Ma ogni partita si può complicare se non affrontata con la giusta concentrazione, per questo anche domani dovremo fare le cose per bene, sapendo che loro verranno qui per ben figurare e inseriranno anche due nuove atlete in squadra. Comunque stiamo bene, adesso c'e' anche Bricio e Fabris scalpita per rientrare, sarà bello domani tornare a casa e vogliamo fare una grande partita davanti ai nostri tifosi."

Il libero Monica De Gennaro: "Martedì è stata una partita che abbiamo interpretato bene e alla fine è venuta fuori una facile vittoria. Quest'anno dobbiamo guardare una partita alla volta visto che avremo tanti impegni ravvicinati, quindi non guardiamo troppo in là e pensiamo solo aquesto ritorno di sabato per chiudere bene e passare il turno. Sarà una partita importante per noi perchè torniamo a giocare di fronte ai nostri splendidi tifosi ed era tanto che lo aspettavamo."

 

Altri Eventi nella categoria Volley

Imoco vincente a Busto
Imoco vincente a Busto

Volley

Sette vittorie consecutive in campionato: le Pantere stasera hanno vinto a Busto al quinto set dopo una gara palpitante

Settebello Imoco

BUSTO ARSIZIO - Il settimo sigillo dell’Imoco Volley arriva in uno dei templi del volley italiano, il PalaYamamay di Busto Rrsizio dove le Pantere di coach Santarelli danno un’altra bella dimostrazione di forza in una battaglia infuocata contro l’Unet.

Imoco in campo mercoledì a Busto, nella foto Joanna Wolosz
Imoco in campo mercoledì a Busto, nella foto Joanna Wolosz

Volley

Imoco in cerca della settima vittoria consecutiva in campionato mercoledì alle 20.30 al PalaYamamay

Pantere, stasera test contro Busto

TREVISO - Imoco Volley ancora in pista per la settima di campionato che verrà giocata stasera, mercoledì, in infrasettimanale al PalaYamamay di Busto Arsizio (ore 20.30 arbitri Goitre e Venturi) contro la Unet Yamamay.
 

L'Imoco vince anche contro Monza
L'Imoco vince anche contro Monza

Volley

Con Monza al Palaverde Imoco Volley solita schiacciasassi: vince 3-0 quasi senza fatica e porta a casa la sesta vittoria in campionato

Le Pantere mettono la sesta

TREVISO - Arriva anche la sesta vittoria consuecutiva in altrettante gare di questo scoppiettante avvio di campionato.che ora almeno fino a domani vede le Pantere prime da sole nella classifica di A1.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.925

Anno XXXVI n° 20 / 16 novembre 2017

VIGNETI E FITOFARMACI

“I pesticidi ci stanno uccidendo”. A Cappella Maggiore, due morti e sei malati di tumore in una strada: tra i vigneti e i campi, la malattia dilaga. E i cittadini denunciano

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×