16/12/2018velature diffuse

17/12/2018velature diffuse

18/12/2018sereno

16 dicembre 2018

Politica

Parlamento, eletti i capigruppo

commenti |

Tandem rosa per Forza Italia e il duo Toninelli-Grillo per il M5S. I partiti eleggono i loro capigruppo alla Camera e al Senato, confermando quasi tutte le previsioni delle ultime ventiquattro ore. A cambiare le carte in tavola è solo il Pd, con l'indicazione del reggente Martina per il voto alla coppia Delrio-Marcucci.

M5S - Danilo Toninelli eletto capogruppo M5S al Senato per acclamazione nel corso dell'assemblea degli eletti 5 Stelle a Palazzo Madama. Ufficialmente costituto anche il gruppo del M5S alla Camera dei deputati, con l'elezione per acclamazione di Giulia Grillo. Presente alla riunione dei deputati anche il leader 5 Stelle, Luigi Di Maio, che si è complimentato per il lavoro svolto da Grillo e Toninelli per la gestione della delicata partita che ha portato all'elezione di Roberto Fico alla presidenza della Camera.

Al termine della riunione dei deputati del M5S, la ratifica delle nomine del direttivo. Vice vicario: Laura Castelli. Vicecapogruppo: Giuseppe Brescia, Maria Edera Spadoni, Francesco Silvestri, Alberto Zolezzi. Segretari: Azzurra Cancelleri, Francesco D'Uva, Daniele Del Grosso. Tesoriere: Sergio Battelli. Gli eletti alla Camera torneranno a riunirsi alle 20 per votare lo statuto e la rosa dei candidati alle cariche dell'Ufficio di presidenza.

PD - Graziano Delrio è il nuovo capogruppo del Pd alla Camera. L'assemblea dei deputati lo ha eletto per acclamazione. "Lo faccio con spirito di servizio e di unità per il Partito democratico. Per un'azione forte di opposizione responsabile e seria", le parole di Delrio diffuse dagli account social del Pd. E sempre per acclamazione è arrivata nel pomeriggio anche l'elezione del Andrea Marcucci a capogruppo al Senato. "Ho appena accettato l’incarico di presidente del gruppo parlamentare Pd al Senato. Sarà una faticaccia, ma con la passione ed il contributo di tutti voi, posso farcela. Dall’opposizione, ricostruiremo un Pd forte ed unito. #Grazie", ha poi commentato su Twitter il neo presidente dei senatori dem.

Nel primo pomeriggio, il reggente Maurizio Martina, parlando all'assemblea del gruppo Pd alla Camera, aveva indicato le candidature scelte per il Parlamento: "Vogliamo provare tutti insieme - aveva detto - a dare un segnale di squadra e l'unità è il presupposto per costruire il rilancio del Pd. Per questo le due proposte che vi presento per i capigruppo sono fatte con questo spirito: Graziano Delrio alla Camera e Andrea Marcucci al Senato".

Una decisione che ha inevitabilmente creato qualche polemiche interna. Per il dem Antonello Giacomelli, "Martina ha esplicitamente messo la fiducia quindi - ha detto all'uscita della riunione del gruppo Pd - era impossibile ogni tipo di intervento o di discussione. Per questo si è proceduto per acclamazione e non si è né discusso né votato. Delrio è sicuramente una ottima proposta, meno comprensibile è che non lo fosse Guerini. Però è importante che usciamo rapidamente da questa fase di comunicazioni e cominciamo a discutere di politica".

LEGA - Giancarlo Giorgetti è stato eletto all'unanimità capogruppo della Lega alla Camera. Gian Marco Centinaio è stato invece rieletto all'unanimità a presidente dei senatori del Carroccio.

FORZA ITALIA: Anna Maria Bernini è presidente dei senatori di Forza Italia, eletta dalla riunione del gruppo azzurro di palazzo Madama. "Svolta rosa, però - ha commentato la neo presidente Bernini - non ne farei una questione di genere. Io sono fatta così, ma non è una questione di donne contro uomini. Siamo tutti 'per', per un gruppo parlamentare, perché lavori coeso, siamo tutti per il partito, per la coalizione e, soprattutto, siamo tutti per il Paese, che si aspetta delle risposte da noi".

Nuovo capogruppo alla Camera è invece Mariastella Gelmini: l'ex ministro è stato eletto all'unanimità al posto di Renato Brunetta: "Ringrazio il presidente Berlusconi, vero interprete del cambiamento - ha detto al termine dell'assemblea dei deputati -. Ringrazio tutti i miei colleghi, ringrazio Brunetta. Ora si apre una fase nuova. Sono onorata di guidare il gruppo in una stagione che si prospetta tumultuosa e difficile, ma nello stesso tempo entusiasmante''.

FRATELLI D'ITALIA - Fabio Rampelli è stato confermato capogruppo di Fdi alla Camera dall'assemblea dei deputati del partito guidato da Giorgia Meloni.

GRUPPO MISTO - Federico Fornaro di Leu è stato eletto presidente del gruppo Misto alla Camera. Loredana De Petris è stata invece eletta all'unanimità presidente del Gruppo Misto al Senato. Riccardo Nencini (Psi-Maie-Usei) e Maurizio Buccarella, sempre all'unanimità, sono stati nominati suoi vice.
 

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×