25/05/2018quasi sereno

26/05/2018parz nuvoloso

27/05/2018quasi sereno

25 maggio 2018

Rugby

Pasquali rimane in biancoverde

Il Pilone del Benetton continuerà a giocare per i Leoni anche la prossima stagione

Rugby

TREVISO - Benetton Rugby è lieto di comunicare di aver rinnovato il contratto di Tiziano Pasquali. Pilone destro, classe 1994, ha iniziato a giocare a rugby con la maglia dell’Appia. Nel 2010 a soli 16 anni, dopo una breve parentesi alla S.S. Lazio, comincia la sua avventura oltremanica.

Tiziano si trasferisce in Scozia per andare a studiare alla Merchiston Castle School di Edimburgo, diventando in breve tempo uno dei tasselli fondamentali della squadra scolastica.

E’ proprio nel campionato studentesco che viene notato dagli osservatori dell’ex director of rugby dei Leicester Tigers, Richards Cockerill. Inizialmente invitato per un semplice provino, viene ammesso alle giovanili del club più titolato d’Inghilterra.

Nel 2013 Pasquali ottiene il suo primo contratto da professionista, e fa il suo esordio con la maglia dei Tigers contro gli Ospreys durante la Coppa Anglo-Gallese. Al termine di quella stagione collezionerà altre due presenze nei match contro Harlequins e Bath.

Il 10 maggio 2014, arriva anche il suo debutto in Premiership, a 13 minuti dalla fine prende il posto dell’argentino Marcos Ayerza nel match contro i Saracens. Infine Pasquali nelle due stagioni successive ha sottoscritto una dual-registration con i Doncaster Knights, formula che consente ad un giocatore sotto contratto con una squadra di Premiership di poter giocare nel campionato inferiore con un altro club.

Nella sua prima stagione in biancoverde, Tiziano ha collezionato 24 presenze di cui 18 in Guinness PRO12 e 6 in Challenge Cup.

Le parole del ds biancoverde Antonio Pavanello: “Tiziano sin dal suo arrivo ha lavorato con umiltà mettendosi al servizio del gruppo e cercando giorno dopo giorno di migliorarsi. Siamo contenti del percorso da lui svolto durante questa stagione. La convocazione in azzurro, arrivata pochi giorni fa, conferma la sua crescita e al tempo stessa premia i suoi sacrifici”.

“Sono veramente felice di continuare la mia esperienza qui a Treviso ed essere parte del progetto del club. Ringrazio la dirigenza e l’intero staff tecnico per aver creduto in me ed avermi dato fiducia durante il corso della stagione. Prometto di impegnarmi a massimo per dare un valido contributo a questa grande squadra di cui mi sono innamorato” – queste le dichiarazioni di Pasquali al momento della firma del contratto.
 

 

Altri Eventi nella categoria Rugby

Andrea Cavinato e Maurizio Piccin, coach e Presidente del Mogliano Rugby 1969
Andrea Cavinato e Maurizio Piccin, coach e Presidente del Mogliano Rugby 1969

Rugby

La Nuova Società rileverà il titolo sportivo del Mogliano Rugby SSD arl e parteciperà al prossimo Campionato di Eccellenza. Confermato l'impegno anche con la squadra cadetta e il settore giovanile.

PRESENTATO IL MOGLIANO RUGBY1969 E IL NUOVO COACH ANDREA CAVINATO

MOGLIANO - Conclusa dopo cira un'ora e mezza la conferenza stampa convocata ieri sera dal nuovo Presidente del Mogliano Rugby, Maurizio Piccin.


Appiah (foto Benetton)
Appiah (foto Benetton)

Rugby

Nuovo acquisto del Benetton Rugby in vista della prossima stagione

Appiah nuovo pilone biancoverde

TREVISO - In arrivo al Benetton Rugby il pilone modenese Derrick Appiah.

Baravalle
Baravalle

Rugby

Il tallonatore bianco-verde è stato sottoposto ad intervento chirurgico a Parma

Benetton, operato Baravalle

TREVISO - Il giocatore del Benetton Rugby Tomas Baravalle, a causa della lesione del tendine sovraspinoso della spalla destra, è stato sottoposto ad intervento chirurgico. 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.936

Anno XXXVII n° 10 / 24 maggio 2018

VI RACCONTO UNA FAVOLA. LA MIA

La strada verso Iasi. Abbandonata alla nascita in Romania, Georgiana viene adottata a 7 anni da un imprenditore di Vittorio Veneto e dalla moglie. Poi il padre muore, e lei parte alla ricerca delle sue origini…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×