26/09/2018sereno con veli

27/09/2018sereno

28/09/2018sereno

26 settembre 2018

Esteri

Passeggero continua a scoreggiare, aereo costretto ad atterraggio di emergenza

commenti |

Si è visto costretto ad effettuare un atterraggio di emergenza, il pilota della Transavia Airlines, che nel volo da Dubai ad Amsterdam si è fermato a Vienna per far scendere un passeggero con la flatulenza e i vicini di posto che erano andati in escandescenze per la troppa puzza.

 

I fatti si sono verificati la scorsa settimana: come riportano i giornali locali, sul volo partito da Dubai un uomo ha iniziato a scoreggiare e quando i vicini di posto gli hanno chiesto di smetterla lui si sarebbe rifiutato. Ne è scattata una lite violenta a tal punto da costringere il pilota ad atterrare a Vienna, dove il gruppetto coinvolto nella lite è stato fatto scendere dalla polizia, salita a bordo per ripristinare l’ordine.

Chissà se il protagonista della disavventura è la stessa persona che è stata licenziata perché scoreggiava troppo.

 

Leggi anche: Annega il bagno con le sue feci, aereo costretto ad atterraggio di emergenza.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×