14/12/2017coperto

15/12/2017coperto

16/12/2017parz nuvoloso

14 dicembre 2017

Castelfranco

Passeggiate per la salute in Villa Bolasco

Una camminata al mese, di circa un’ora e mezza, fino al periodo primaverile

commenti |

Parco Bolasco Castelfranco

CASTELFRANCO - Torna oggi con tutti i suoi significati il progetto Foglie d’erba che per la prima volta diventa Foglie d’erba winter all’insegna dei profumi autunnali e della luce d’inverno.  Infatti, nell’ambito del programma di “Promozione delle Attività di Cammino per la Salute del Cittadino e della Città” promosso dal Comune di Castelfranco Veneto e dall’Ulss 2 Marca trevigiana, con il coinvolgimento del Centro Anziani “Domenico Sartor”, l’Università di Padova ed alcune scuole superiori del territorio, come l’Istituto Agrario, il Liceo Scientifico e il Liceo Artistico, è stato definito un calendario di passeggiate all’interno del meraviglioso Parco Bolasco dell’omonima villa castellana. Una camminata al mese, di circa un’ora e mezza, fino al periodo primaverile quando poi scatterà nuovamente la programmazione estiva.

E si comincia oggi, mercoledì 6 dicembre, alle 10.

Queste le date delle altre camminate mensili che si terranno il mercoledì dalle 10 alle 11. 30 circa.

GENNAIO 2018: mercoledì 24

FEBBRAIO 2018: mercoledì 28

MARZO 2018: mercoledì 28

APRILE 2018: mercoledì 18

 

“Si tratta di una straordinaria iniziativa di valore sociale oltre che di promozione alla salute – sottolinea il direttore generale dell’Ulss 2 Marca trevigiana, Francesco Benazzi -  Fare una passeggiata consapevole condividendo un po’ del proprio tempo con persone di differenti età costituisce, infatti, una grande opportunità che vogliamo promuovere per la valenza sociale dell’iniziativa e per quella attinente alla sfera della salute e del prendersi cura di sé. Grazie di cuore a tutti gli attori coinvolti, dall’amministrazione comunale all’università, in questo cammino che fa del virtuosismo la sua caratteristica principale. Un bel esempio da seguire e replicare in altri territori”.

 

Camminare, conversare, ascoltare, stare insieme: queste semplici azioni hanno già permesso quest’estate al gruppo di cammino, formato da anziani, studenti, volontari, operatori, utenti del centro di salute mentale, di condividere questa esperienza. 

"E’ anche la riscoperta per gli anziani di un parco che faceva parte della loro vita da giovani che diventa un cammino tra i loro ricordi ed il segno dei tempi – aggiunge Erminio Bonsempiante, Responsabile - Unità Territoriali dei Servizi di Sanità Umana - Distretto Asolo- Questa attività  è stata fortemente voluta per il suo carattere innovativo e sicuramente da inserire tra le attività che "fanno bene" al corpo ed allo spirito.  Le passeggiate in villa Bolasco come paradigma di quello che dovrebbe essere la vita: l'incontro tra diverse generazioni per percorrere un cammino comune, alla scoperta del bello e del senso della vita". 

 

Le uscite potranno essere tematiche e coinvolgere anche degli esperti per approfondire alcuni dei temi ed argomenti suggeriti dalla splendida cornice del Parco.  

 

“Foglie d’Erba - afferma Marica Galante, Assessore all’Ambiente e alle Attività Produttive del Comune di Castelfranco Veneto - è un progetto che unisce le emozioni e i ricordi e che tiene insieme, fianco a fianco, gli anziani ed i giovani”.

 

“La presenza dell’Università degli Studi di Padova a Villa Revedin Bolasco - dice Raffaele Cavalli Direttore Dipartimento Territorio e Sistemi Agro-Forestali e Delegato alla gestione del Compendio Villa Revedin Bolasco - costituisce un importante punto di riferimento scientifico e culturale per Castelfranco Veneto, considerate le interazioni che essa è in grado di sviluppare con le istituzioni, gli enti e i soggetti del territorio, anche attraverso la promozione di iniziative a beneficio della comunità castellana”.  

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.926

Anno XXXVI n° 22 / 14 dicembre 2017

LE NOVITA' DELL'ANNO CHE VERRA'

2018. Le novità dell’anno che verrà

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×