25/04/2018quasi sereno

26/04/2018piovaschi e schiarite

27/04/2018quasi sereno

25 aprile 2018

Altri sport

Pattinaggio Corsa / Casier tre volte tricolore

Davide Paolì, Ilaria Carrer e il team dell’Americana allieve sul gradino più alto del podio ai campionati italiani di pattinaggio corsa di Asiago

Altri sport

Ilaria Carrer, Giacomo Serena, Davide Paolì e il tecnico Bighin

CASIER - Le frecce della Polisportiva Casier centrano il bersaglio grosso ai campionati italiani di pattinaggio corsa su strada.

La società trevigiana è tornata dalla rassegna nazionale di Asiago con un bottino di tre ori e due bronzi. Sul gradino più alto del podio, Davide Paolì, alla terza maglia tricolore consecutiva nella 100 metri juniores, Ilaria Carrer, leader nella 300 metri sprint della categoria ragazze, e il team dell’Americana allieve, con il trio formato dalla stessa Carrer e da Camilla Beggiato e Giulia Serena.

Tre vittorie in ambito tricolore rappresentano un risultato da incorniciare per la formazione allenata da Andrea Bighin. Ma la squadra di Casier non si è fermata lì.

La spedizione tricolore è stata infatti completata dal bronzo, con qualche rammarico, di Giacomo “Jack” Serena nella 100 metri seniores e dall’identico piazzamento conquistato da Marco Nuvolara nella maratona master.

Non lontane dal podio anche Giulia Serena, quinta nella 100 metri allieve, Camilla Beggiato, che ha centrato lo stesso piazzamento nella 300 sprint ragazzi e Carlotta Camarin, quarta nella maratona juniores.

In gara ad Asiago anche Lara Sartori, Jacopo Losi, Simone Scognamiglio, Valentina Manzo, Margherita Caverzan, Alessia Amadi, Luca Marcon, Francesco Montagner, Luca cavallaro, Alessia Minuzzo, Salvatore Miraglia e Michele Nan. Alla fine, per la Polisportiva Casier, anche un ottimo 13° posto su 96 società in lizza.

 



 

Nella foto: Ilaria Carrer, Giacomo Serena, Davide Paolì e il tecnico Bighin

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

un passaggio della Due Rocche
un passaggio della Due Rocche

Altri sport

La campionessa mondiale 2017 di corsa in montagna Long Distance gareggerà nella prova sui 21 chilometri, dove sarà al via anche l’azzurro Stefano Fantuz, già selezionato per i Mondiali di Trail Running di Penyagolosa

Alla "Due Rocche" al via anche Silvia Rampazzo

CORNUDA - Ore di vigilia per l’edizione 2018 della Duerocche che dopodomani, mercoledì 25 aprile, sui sentieri tra le colline di Asolo e Cornuda, rinnoverà il fascino di una delle corse di lunga tradizione – 47 edizioni – del Triveneto.

Gaia Curto
Gaia Curto

Altri sport

Tutti i risultati dei trevigiani agli Italiani di judo per la categoria cadetti maschile e femminile. I risultati anche della selezione di Padova

Judo / Argento tricolore per Gaia Curto

OSTIA LIDO - Si sono svolti ad Ostia Lido, nel PalaPellicone al Centro Olimpico della Fijlkam, i campionati italiani di judo per la categoria cadetti maschile e femminile

Altri sport

Bocce rosa, Scotti sul podio a Modena

TREVISO - A Budrione di Carpi il Gruppo Sportivo Rinascita del comitato di Modena ha organizzato due manifestazioni nazionali Individuali Femminili denominate “ Orchidea d’Oro “ (Circuito Elite) riservata a 24 atlete delle categorie A1 e A.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.934

Anno XXXVII n° 8 / 26 aprile 2018

MARGHERITA, LA BAMBINA NINJA

Margherita, la bambina ninja. È nata senza un braccio, e ora è campionessa di taekwondo

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×