13 ottobre 2019

Esteri

Paura a Bruxelles per tre allarmi bomba,

Uno vicino al Parlamento europeo

commenti |

commenti |

Tre allarmi bomba in un giorno a Bruxelles. Gli artificieri sono intervenuti al Palazzo di Giustizia della capitale belga, allertati per un'auto sospetta parcheggiata vicino all'edificio. Le forze dell'ordine hanno predisposto un perimetro di sicurezza attorno all'area. In mattinata altri due veicoli sospetti, uno di fronte all'ambasciata statunitense e uno vicino al Parlamento europeo, avevano fatto scattare l'allarme, subito rientrato.

A bordo dell'auto sospetta vicino al Parlamento Europeo non sono stati rinvenuti esplosivi. La polizia della capitale belga, dopo aver fatto evacuare alcuni edifici di via Montoyer, ha controllato il veicolo: nessuna bomba, ma alcune armi, secondo quanto riportano i media belgi.

Sempre in mattinata un'altra auto sospetta, parcheggiata vicino all'ambasciata statunitense, aveva fatto scattare l'allarme. I controlli delle forze dell'ordine hanno dato però esito negativo.

C'è massima allerta a Bruxelles, che si prepara ad accogliere venerdì prossimo il vicepresidente degli Stati Uniti, Joe Biden. Il vice presidente Usa incontrerà i massimi rappresentanti della Ue, dal presidente della Commissione, Jean-Claude Juncker, al presidente del Consiglio Ue, Donald Tusk, a quello del Parlamento europeo, Martin Schulz.
 

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×