17/10/2017sereno con foschia

18/10/2017tempo nebbioso

19/10/2017tempo nebbioso

17 ottobre 2017

Basket

Pearl nuovo acquisto De Longhi

Treviso Basket annuncia il tesseramento dell'ala-guardia ungherese Zoltan Perl. Nelle ultime due stagioni ha vestito la casacca dell'Upea Capo d'Orlando

Basket

TREVISO - E' di oggi l'annuncio da parte della De Longhi del tesseramento dell'ala-guardia ungherese Zoltan Perl. Nelle ultime due stagioni ha vestito la casacca dell'Upea Capo d'Orlando. 22 anni da compiere il 28 luglio (è nato a Szombathely in Ungheria), 195 cm.

Zoltan Perl quest'anno con la squadra siciliana ha giocato 17 partite alla media di 4.5 punti a gara in 14.8 minuti di utilizzo medio. Ha un high stagionale di 17 punti realizzati contro la Reyer il 17 ottobre e di 7 rimbalzi con Torino il 17 ottobre. Ha il 45.7% da due e il 30% da tre con 2.3 rimbalzi.

 

Nel 2015/16 ha viaggiato con Capo d'Orlando a 7.2 punti di media-partita. Doti fisiche e atletiche notevoli,può giocare indifferentemente nei ruoli di guardia e ala piccola. E' agile e veloce, ama attaccare in transizione, forte nell'uno contro uno e sa essere pericoloso dalla media e lunga distanza.

 

Ha esordito a soli 17 anni nel 2012/13 nella massima serie ungherese con la squadra della sua citta', Falco-Szova K. Dall'anno successivo,nonostante la giovane età, e' titolare nella prima lega ungherese (nel 2013/14 gioca 33 gare con 11.1 punti, 2,7 rimbalzi e 2,5 assist), e del 2014/15 diventa addirittura già capitano della sua squadra. Ha chiuso il 2014/15 con 14.7 punti, 3.5 rimbalzi, 2.6 assist in 36 gare, prima di passare a Capo d'Orlando. Perl e' gia' nel giro della nazionale maggiore del suo Paese, di cui ha fatto tutta la trafila nelle selezioni giovanili.

Perl arriverà domani a Treviso e verrà presentato prima dell'allenamento di martedì alle 17 nella palestra di Sant'Antonino.

 

Altri Eventi nella categoria Basket

Treviso di scena a Jesi
Treviso di scena a Jesi

Basket

Nella terza giornata di campionato i locali battono la De Longhi 83-78: gli ospiti nel finale sfiorano la clamorosa rimonta

Treviso ko a Jesi

JESI - Treviso ko a Jesi. La squadra di coach Pillastrini rincorre nonostante lo spunto iniziale di Treviso che macina punti grazie alla coppia Antonutti-Brown.

Basket

Coach Pillastrini: "Affronteremo una squadra che ha tante armi pericolose e ci vorrà la nostra miglior difesa"

De Longhi domenica di scena a Jesi

TREVISO - Dopo la bella vittoria di domenica scorsa al Palaverde con Bergamo, la De’ Longhi Treviso Basket parte per Jesi dove domenica è in programma la terza giornata della A2 (Gir. Est) contro i locali della Termoforgia alle 18.

Matteo Fantinelli
Matteo Fantinelli

Basket

Il giocatore è in infermeria per un'infiammazione ad un piede che sarà costantemente monitorato nei prossimi giorni

Tegola De Longhi, Fantinelli a riposo

TREVISO - Lo staff medico della De’ Longhi Treviso Basket ha fatto il punto della situazione dopo le visite specialistiche e i controlli strumentali, per quanto riguarda capitan Matteo Fantinelli. 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×