17/10/2018coperto

18/10/2018parz nuvoloso

19/10/2018quasi sereno

17 ottobre 2018

Agenda

Perchè gli alberi perdono le foglie con Fata Corolla e Fata Valeriana PRIMA NAZIONALE.

Una fetta di Teatro: spettacoli domenicali per famiglia

Spettacolo - Teatro - Cinema

quando 14/01/2018
orario Dalle 16:30 alle 18:00
dove Treviso
Alcuni Teatro Sant'Anna - V.le Brigata Treviso 18 - Treviso
prezzo €5,50
info tel. 0422421142 - teatro@alcuni.it
organizzazione Gli Alcuni
sito web https://goo.gl/iXpJSB

Fata Corolla e Fata Valeriana vi invitano alla prima nazionale del loro nuovo spettacolo “Perchè gli alberi perdono le foglie” domenica 14 gennaio 2018 alle 0re 16.30 al Teatro Sant’Anna.

Ancora una volta, le fate Corolla e Valeriana sono alle prese con la prepotenza di Maga Cornacchia, che vuole diventare la regina del bosco! Il suo piano è rimpicciolire i giganti che lo abitano, per poterli sconfiggere. Qui entrano in scena le nostre due fate, e la caduta delle foglie avrà un ruolo fondamentale!

www.teatrosantanna.it | ingressi 5,50 euro, gratuito sotto i 3 anni | tessera 5 ingressi 25 euro - tessera 10 ingressi 45 euro | biglietteria e prenotazioni 0422.421142 e teatro@alcuni.it


Grazie a “Una fetta di teatro”, un format ideato da Gli Alcuni, le giovani generazioni, con i propri genitori, avranno l’occasione di scoprire e vivere il teatro, con le sue storie e le sue fascinazioni, grazie a linguaggi che sono sempre nuovi ma anche attenti al particolare pubblico a cui tutto il lavoro di programmazione è dedicato.


Altri Eventi nella categoria Spettacolo - Teatro - Cinema

Pieve di Soligo

18/10/2018 dalle 21:00 alle 23:00 - Cinema Teatro Careni - Via G. Marconi, 16 - Pieve di Soligo

"E' TEATRO. ANCORA TEATRO".

Stagione Teatrale 2018-19 al Teatro Careni di Pieve di Soligo

Commenta questo articolo


Appuntamenti in Evidenza

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.944

Anno XXXVII n° 18 / 18 ottobre 2018

UNA FAMIGLIA SPECIALE

La famiglia speciale di Susanna e Tarcisio, che hanno accolto in casa Lucio e Antonio, gemelli cerebrolesi, Linda, neonata disabile, Eleonora, Manuela e Marco, facendoli diventare loro figli. Nonostante ne avessero già quattro…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×