17 novembre 2019

Nord-Est

Perseguita la moglie che ha chiesto il divorzio, denunciato

commenti |

commenti |

I Carabinieri di Schio hanno denunciato, per maltrattamenti contro familiari, lesioni personali, minaccia e atti persecutori un tunisino di 42 anni. I militari hanno sono intervenuti su richiesta della donna riscontrando che dopo la decisione di separazione avviata dalla consorte, il marito ha reiterato violenze fisiche, condotte vessatorie e di minaccia nei confronti della stessa in più episodi.

 

Terminati i primi controlli, la donna è stata condotta dai Carabinieri all'ospedale di Santorso dove i sanitari hanno registrato uno "stato d'ansia persistente per minacce subite ex marito".

 

Attualmente la vittima è ospitata presso il domicilio di una sua parente dove potrà rimanere sino all'evolversi giudiziario della vicenda.

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×