18/11/2018sereno

19/11/2018variabile

20/11/2018pioggia

18 novembre 2018

Oderzo Motta

Piave in golena, al lavoro anche gli studenti

Una trentina di liceali del Brandolini di Oderzo giovedì pomeriggio aiuteranno i residenti di via Argine a Ponte di Piave

commenti |

il Piave martedì 30 ottobre

PONTE DI PIAVE / ODERZO - Studenti a spalare fango. Accadrà oggi: i ragazzi delle classi quinte dei licei dell’Istituto Brandolini lavoreranno nel pomeriggio di oggi, giovedì, nella golena del Piave.

L’obiettivo è aiutare quelle famiglie gravemente colpite dalla piena del Piave.

Inoltre attraverso l’istituto Brandolini, è stata avviata una raccolta di giocattoli, vestiario e mobili per i residenti che hanno avuto tutto rovinato dall’acqua.

Una trentina i liceali che oggi, giovedì, dalle 14 lavoreranno in via Argine Piave, in uno dei punti più bassi della golena.

Nel frattempo sono ancora sei o sette le famiglie sfollate che non riescono a fare ritorno nella propria abitazione a causa dei danni.

Da qui l’appello del responsabile della Lega Nord Stefano Picco: «Chi ha appartamenti sfitti li metta a disposizione. Ci sono ancora persone in emergenza dalla scorsa settimana.

Questi non riescono a trovare nessuno che affitti un appartamento. E dire che in paese di recente c’è chi ha affittato l’appartamento a richiedenti asilo».

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

14/11/2016

Rubano in casa del consigliere

Sabato nel tardo pomeriggio a Oderzo ignoti in casa dell'esponendedella maggioranza consiliare Teo Cimitan e in un altro appartamento

vedi tutti i blog

In Edicola

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×