17/12/2017sereno con veli

18/12/2017parz nuvoloso

19/12/2017sereno con veli

17 dicembre 2017

Mogliano

Piazza caduti pedonale nei weekend

Incontro martedì sera tra la l'esecutivo di Mogliano e una ventina di commercianti del centreo

commenti |

MOGLIANO – Incontro martedì sera tra sindaco e commercianti della piazza per discutere la decisione della chiusura della piazza durante i fine settimana.

 

I commercianti non gradiscono e dunque si torna indietro. Martedì l’incontro si era tenuto al centro sociale con il sindaco Carola Arena.

 

Presente oltre al primo cittadino anche l’assessore di reparto Ferdinando Minello. Con gli esercenti anche il presidente dell'Ascom Massimo Cestaro.

 

I negozianti, una ventina quelli presenti martedì, hanno fatto sapere di non gradire la pedonalizzazione, decisa a fine giugno in Giunta.

 

Al termine si è deciso che Piazza Caduti sarà chiusa al traffico solo il sabato sera e per tutta la giornata di domenica.

 

Leggi altre notizie di Mogliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

20/11/2017

Ecco la nuova "Officina 31021"

La neonata associazione avrà in gestione l'area dello skatepark di via Colelli. In programma eventi per i giovani

immagine della news

19/11/2017

Ecco il nuovo bosco di Mogliano

Le ragazze e i ragazzi della scuola media hanno messo a dimora alcune centinaia di piante autoctone di cui si prenderanno cura nel tempo

immagine della news

17/11/2017

Question time stasera in Consiglio

A Mogliano assemblea alle 19. Verrà discussa la proposta del Movimento Cinque Stelle sulla possibilità di uno spazio per le domande dei cittadini

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.926

Anno XXXVI n° 22 / 14 dicembre 2017

LE NOVITA' DELL'ANNO CHE VERRA'

2018. Le novità dell’anno che verrà

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×