20/04/2018sereno

21/04/2018quasi sereno

22/04/2018quasi sereno

20 aprile 2018

Valdobbiadene Pieve di Soligo

A Pieve la percentuale di stranieri è quasi doppia rispetto alla media italiana

I numeri dell'immigrazione in provincia di Treviso

Stefania De Bastiani | commenti |

PIEVE DI SOLIGO - E’ Pieve di Soligo il Comune trevigiano con la più alta concentrazione di stranieri. La percentuale di immigrati presenti sul territorio è quasi doppia rispetto alla media nazionale. Mentre infatti in Italia gli stranieri costituiscono  l’8,3% della popolazione totale, a Pieve sono ben il 15,7%.

Il dato è stato reso noto dalla Fondazione Leone Moressa, che ha elaborato i dati Istat fornendo un quadro dell’immigrazione in provincia, presentato ieri e a Treviso. Con il termine “stranieri” si intendono le persone che non hanno la cittadinanza italiana. Gli immigrati che hanno ottenuto la cittadinanza vengono considerati italiani a tutti gli effetti, e non rientrano dunque in queste statistiche.

I numeri si riferiscono al 2016: in Veneto, gli stranieri residenti sono 497.921, il 10,1% della popolazione totale. In provincia di Treviso se ne contano 94.397, il 10,7%.

Se Pieve di Soligo detiene il primato a livello di percentuale (su 12.106 abitanti ben 1.896 sono stranieri), al secondo posto c’è Conegliano, dove la popolazione straniera è del 15,6%., (5.459 su 34.891). Seguono Treviso (13,2% con 11.039 residenti stranieri); Montebelluna (3.908 stranieri, il 12, 5%); Oderzo (2.459, il 12,1%); Vedelago (2.007, l’11,9%); Castelfranco (9, 8%  con 3.267); Vittorio Veneto (9,5% con 2.694 stranieri su 28.232 abitanti).
Grossi numeri anche a Mogliano, dove gli stranieri sono l’8,2 % della popolazione (2.272) e a Paese (1.808, sempre l’8,2%).

La Fondazione Leone Moressa, oltre ai numeri, ha analizzato la provenienza degli stranieri. In Provincia di Treviso la nazionalità predominante è quella rumena: il 21,3% degli immigrati arriva dalla Romania, il 10,2% dal Marocco, il 9% dall’Albania. Numerosi anche i cittadini cinesi, che costituiscono l’8,8% degli stranieri totali, e i macedoni, che sono il 6,7%.

 



foto dell'autore

Stefania De Bastiani

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

immagine della news

27/03/2017

Bocciati. Dal vescovo

Spirito democratico e virtù dell’accoglienza? Per il vescovo Pizziolo non brilliamo in questo senso. Non siamo i primi della classe

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.933

Anno XXXVII n° 7 / 12 aprile 2018

DI CORSA!

Attenzione: può causare dipendenza. Chi inizia a correre non si ferma. Parola di runner

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×