19 agosto 2019

Nord-Est

Pioggia, neve e vento forte: stato di attenzione in Veneto fino a lunedì mattina

commenti |

In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio regionale, come da Avviso di condizioni meteo avverse emesso oggi, il Centro Funzionale Decentrato della Regione del Veneto, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del Sistema di Protezione Civile, ha dichiarato: per criticità idrogeologica lo stato di attenzione (da riconfigurare, a livello locale, in fase di preallarme/allarme, a seconda dell’intensità dei fenomeni) nei seguenti bacini idrografici:

- Vene-A, (Alto Piave, provincia di BL);

- Vene-H, (Piave Pedemontano, province di BL e TV);

 Vene-B, (Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, province di VI, BL, TV, VR);

 Vene-E, (Basso Brenta-Bacchiglione, province di PD, VI, VR, VE, TV);

- Vene-F, (Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, provin. VE, PD, TV); dalle ore 14:00 di oggi, domenica 5 maggio, alle ore 08:00 di lunedì 6 maggio.

 

Queste le previsioni meteo dell’ARPAV:

Oggi, domenica 5, sono attese precipitazioni estese anche con rovesci e temporali, accumuli consistenti e localmente abbondanti, quota neve in prevalenza a 600-800 metri; venti da nord-est spesso forti in alta montagna specie sulle Prealpi e a tratti pure sulla pianura.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×