21/01/2018quasi sereno

22/01/2018quasi sereno

23/01/2018sereno

21 gennaio 2018

Nord-Est

Pistola non regolare nel cruscotto, i vigili la trovano dopo il tamponamento

commenti |

JESOLO - La polizia locale di Jesolo ha denunciato un 60enne di San Donà di Piave (Venezia) per porto abusivo d'armi e di strumenti atti ad offendere. Tutto è avvenuto in seguito ad un tamponamento che lo stesso 60enne ha subito da parte di un'altra autovettura.

 

L'uomo, si trovava a bordo di una Fiat Punto, all'arrivo della pattuglia della polizia locale per i rilievi dell'incidente, ha aperto il cruscotto per prendere i documenti del veicolo e all'occhio degli operatori della municipale non è sfuggita la presenza di una pistola ad aria compressa senza tappo rosso, cal. 4.5.

 

L'arma, di fatto una riproduzione di un modello reale, è stata scambiata subito per un arma da fuoco per questo sequestrata.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×