19/05/2019possibile temporale

20/05/2019pioggia debole

21/05/2019variabile

19 maggio 2019

Castelfranco

Pluripregiudicato e senza patente scappa all'alt dei Carabinieri: la fuga finisce con lo schianto

L'episodio è accaduto questo pomeriggio tra Vedelago e Istrana: la folle fuga si è conclusa a Castelfranco

commenti |

inseguimento sulle strade della Marca

CASTELFRANCO – Guardie e ladri lungo le strade della marca: l’inseguimento, andato in scena poco fa lungo la Castellana, si è concluso a Castelfranco dove quattro pattuglie dei Carabinieri attendevano il fuggitivo.

Un 41enne giostraio, pluripregiudicato, senza patente, nel pomeriggio era alla guida di una Peugeot bianca.

Tra Vedelago e Istrana aveva attirato l’attenzione di un posto di blocco dei Carabinieri poiché stava guidando con il portellone alzato, pe non far vedere la targa.

I militari gli hanno intimato l’alt con la paletta: per tutta risposta il 41enne ha ingranato la marcia ed è fuggito. Immediato l’allarme da parte dei Carabinieri che hanno iniziato un folle inseguimento tra Vedelago e Istrana.

Nonostante il traffico, il giostraio ha eseguito un’inversione di marcia e si si è diretto verso Castelfranco. La fuga è finita all’altezza della rotatoria del Mc Donald dove lo attendevano quattro pattuglie di carabinieri.

Al termine del folle inseguimento ha speronato una delle auto dei militari ed ha concluso la corsa finendo sotto il rimorchio di un mezzo pesante, venendone fuori illeso.

Subito i militari lo hanno arrestato ma due di loro, durante le operazioni, sono rimasti lievemente contusi.

Per lui si sono aperte le porte del carcere trevigiano di Santa Bona. Dovrà rispondere dell’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×