15/12/2018sereno con veli

16/12/2018velature diffuse

17/12/2018velature diffuse

15 dicembre 2018

Altri sport

Ponte di Piave capitale del Karate

Sabato e domenica si disputerà il trofeo LIS. Presente anche la vicecampionessa europea Sara Cardin

Altri sport

trofeo Lis a Ponte di Piave

 PONTE DI PIAVE - Per due giorni Ponte di Piave sarà la capitale del karate della Fijlkam. Sabato e domenicail Palazzetto dello sport di via De Gasperi sarà meta di atleti, con annessi maestri, dirigenti, genitori ed amici da tutto il nord e centro Italia per il Trofeo LIS Karate.

Alla manifestazione, curata nei minimi particolari dall’Academy di Ponte di Piave e dal Karate Sporting team di Mestre, hanno aderito oltre novecento atleti in rappresentanza delle regioni Lombardia, Trentino Alto Adige, Friuli, Emilia Romagna, Toscana, Marche e Veneto. A fare da madrina ci sarà la campionessa trevigiana Sara Cardin che proprio nelle palestre di Ponte di Piave ha iniziato la sua strepitosa carriera arrivando alla nazionale e poi culminata con i titoli di campionessa europea e mondiale ed ora ad un passo dalle Olimpiadi di Tokyo 2020. Il Trofeo Lis Karate è suddivido in due momenti.

La prima parte al sabato pomeriggio, per questa terza edizione del trofeo, dove ci saranno oltre 250 mini atleti provenienti da quattro regioni che si cimenteranno nelle numerose categorie, a seconda dell’età, del peso e del colore della cintura in percorsi a tempo e prove tecniche adeguate che costituiscono un avvio graduale al confronto ed alle competizioni proprie del karate, ovvero kata (forma) e kumite ( combattimento) ed a rappresentare Treviso ci saranno i mini atleti di sei società.

La seconda parte che inizierà domenica mattina ed è quella più interessante dal punto di vista agonistico, ci saranno oltre 650 atleti a partire dagli esordienti per poi passare ai cadetti agli junior ed i senior provenienti da sette regioni che inizieranno alle ore 9 con la specialità del kata ( forma) per poi proseguire con il kumite ( combattimento) per tutta la giornata senza soluzione di continuità sui sei tatami appositamente predisposti sul parquet del palazzetto.

Saranno ben quindici le società trevigiane che proporranno i propri atleti e tra le donne la favorita numero uno è la portacolori dell’Academy Ponte di Piave Sara Biondo che a febbraio nella seconda edizione del trofeo Lis disputatosi a Monselice vinse l’oro nei – 61 kg sia nella categoria Junior che senior mentre ai recenti campionati Italiani si è aggiudicata il bronzo.

Ma la lotta per salire sul podio sarà estremamente dura in quanto si sono iscritte ben 17 società dalla Lombardia con capofila la bresciana Karate Genocchio con 35 atleti e la Forza e Coraggio con 25, sempre da Brescia la Niji Do e la Ghedi , da Como con la Fujiyama Olgiate, da Mantova la Karate team 99, e dalla toscana la Team Karate Puleo.

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Edgar Bertoni
Edgar Bertoni

Altri sport

Colpo di mercato per la squadra trevigiana che milita nella massima serie: il giocatore, pluri-scudettato, arriva dall'Acqua&Sapone

Calcio a Cinque / Bertoni è un giocatore della Came

CASIER - La Società Came Dosson C5 ha annunciato di aver trovato l'accordo per la stagione in corso e per le due successive con l’universale Edgar Bertoni.
 

assegno Notte Rosa
assegno Notte Rosa

Altri sport

Ieri sera a Oderzo la Nuova Atletica Tre Comuni ha consegnato alla Lega italiana per la lotta contro i tumori il ricavato dell’evento che il 20 luglio aveva coinvolto oltre 4 mila donne. L’edizione 2019 si terrà il 19 luglio

Oderzo, Notte Rosa: ventimila euro per la Lilt

ODERZO – Quattromila magliette rosa per colorare la notte di Oderzo. E, cinque mesi dopo, un assegno di 22.775 euro che la Nuova Atletica Tre Comuni consegna alla sezione provinciale della LILT.
 

Altri sport

La rassegna internazionale vede al via anche diverse società trevigiane

A Caorle di scena la Youth League di Karate

CAORLE (VE) - Per tre giorni Caorle sarà la capitale del karate mondiale giovanile, una kermesse che vedrà coinvolti 3598 atleti provenienti da 67 nazioni suddivisi in 2652 che parteciperanno alla Youth League K1 WKF. 

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×