14 novembre 2019

Oderzo Motta

Ponte di Piave, salvati tre giovani escursionisti

L'intervento dei Vigili del Fuoco nella notte tra mercoledì e giovedì poco sopra Erto, nel pordenonese

commenti |

commenti |

un'immagine dell'intervento di stanotte

PONTE DI PIAVE - Sono salvi i tre escursionisti di Ponte di Piave bloccati ieri notte vicino alla Pala di San Daniele, sopra l’abitato di Erto, in provincia di Pordenone.

Impossibilitati a scendere, i tre giovani trevigiani (due ragazzi di 23 e 28 anni e una ragazza di 23 anni) avevano lanciato l’allarme ieri sera, mettendo in moto le squadre di soccorso del CNSAS di Maniago e dei Vigili del Fuoco di Pordenone.

Sul posto anche operatori SAF dei Pompieri di Tolmezzo e Maniago, con elisoccorso abilitato al volo notturno.

Questi ultimi hanno anzi tenuto costantemente illuminata la zona dell’intervento grazie ad una fotoelettrica (nella foto).

Le operazioni di recupero dei malcapitati si sono concluse senza problemi intorno alle 2.00 di questa notte, giovedì 27.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

28/11/2016

Salvi dopo 14 ore al gelo

Tre escursionisti, di cui uno di Roncade, rimasti bloccati sul monte Frugna, a Claut (Pn) tra domenica sera e lunedì mattina

immagine della news

15/12/2009

I TREVIGIANI SECONDO CORONA

Galantuomini, ma lontani da (suo) mondo. Ecco come ci vede lo scrittore che fa cantare le manére

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×