15 novembre 2019

Esteri

Praga, esplosione nel centro della città: 40 i feriti ma si temono tre morti

commenti |

commenti |

PRAGA - Esplosione in un edificio al centro di Praga, probabilmente dovuta a una fuga di gas. La forte deflagrazione è avvenuta in via Divadelni e ha mandato in frantumi i vetri degli ediifici che si trovano nella zona. Decine i feriti, 40 secondo l'ultimo bilancio, ma si temono anche tre morti.

A riferirlo l'emittente CT24, che cita il capo dei servizi di emergenza, Zdenek Schwarz, secondo il quale tre o quattro persone potrebbero essere ancora sotto le macerie dell'edificio crollato.

L'esplosione ha colpito la sede dell'Accademia cinematografica di Praga. Tra i feriti alcuni sono stati medicati dopo essere stati colpiti dai vetri andati in frantumi, udita a diversi chilometri di distanza. Secono le prime ipotesi di polizia e vigili del fuoco a causare lo scoppio potrebbe essere stata una fuga di gas.

(Adnkronos/Ign)

 

Dello stesso argomento

immagine della news

17/11/2008

TAZZER A PRAGA

Il giornalista trevigiano domani nella repubblica Ceca per presentare l'ultimo saggio

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×