17 agosto 2019

Lavoro

Premi: Pavoncella alla creatività femminile, ecco le 5 scrittrici finaliste.

AdnKronos | commenti |

Sabaudia (Lt), 17 mag. (Labitalia) - Irene Di Caccamo con 'Dio nella macchina da scrivere' (La nave di Teseo); Carla Maria Russo con 'L’acquaiola' (Piemme); Eva Cantarelli con 'Gli amori degli altri - tra cielo e terra, da Zeus a Cesare' (La nave di Teseo); Alice D’Arrigo con 'Volpe' (Baldini-Castoldi); Eloisa Donadelli con 'Le voci delle betulle' (Sperling & Kupfer). Sono le cinque scrittrici finaliste per la sezione letteraria, dell’ottava edizione del Premio 'Pavoncella alla creatività femminile', che vivrà il suo momento conclusivo il 15 giugno a Sabaudia.

Insieme alle due vincitrici della sezione libri si conosceranno i nomi e le personalità delle altre 'eccellenze in rosa' che, nelle sezioni della ricerca scientifica, dell’imprenditoria e del sociale riceveranno il 'Pavoncella', che conferma anche quest’anno la dimensione internazionale. Particolarmente viva l’attesa per le due personalità alle quali è stato assegnato ex-aequo lo speciale 'Riconoscimento di donna dell’anno 2019' e per colei cui andrà quello di 'Donna dello Stato', per lo Stato per scelta unanime e insindacabile della giuria del 'Pavoncella' presieduta da Carolina Rosi.

Nel ricordo di Lea Mattarella, che della giuria del 'Pavoncella' fu componente generosa e intelligente, verranno assegnate, come da tradizione due borse di studio ad altrettante allieve dell’Accademia di Belle Arti di Roma e dell’Accademia di BelleArti di Napoli che la ebbero come docente.

 



AdnKronos

Commenta questo articolo


Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×