17 gennaio 2020

Montebelluna

Premiato a Firenze il liceo Veronese al Festival Nazionale dell'Economia Civile

Il progetto della 4A nato in collaborazione con Levi Alumni e NeXt Nuova economia per tutti

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Premiato a Firenze il liceo Veronese al Festival Nazionale dell'Economia Civile

MONTEBELLUNA - Nella meravigliosa cornice di Palazzo vecchio a Firenze il nome del Liceo "Angela Veronese" di Montebelluna è risuonato fra le quattro scuole vincitrici del premio nazionale "Prepararsi al futuro". L’iniziativa volta a stimolare progetti di economia civile e di partecipazione dei giovani all'interno delle scuole e delle proprie comunità locali ha visto premiata la classe 4A dell'indirizzo Scienze Umane dell'istituto montebellunese.

Quindici studentesse del "Veronese", accompagnate dalle insegnanti Piera Boscarini e Francesca Melinato, sono andate a Firenze per presentare il progetto: “A Montebelluna il problema era l’inclusione e le ragazze sono state affiancate nella soluzione di questa esigenza, seguendo le loro naturale propensione - spiega Chiara Medini, responsabile formazione di NeXt che con Scuola di Economia Civile ha ideato l’evento -. Questa è l’economia civile: fratellanza, reciprocità, bene comune!”.

Il progetto è partito dalla situazione della classe, che viveva un profondo malessere dovuto a conflitti e divisioni al proprio interno e nel rapporto con gli insegnanti. Le ragazze hanno lavorato per superare questi problemi ed è culminato nella rappresentazione vivente della famosa opera di Raffaello "La scuola di Atene", in piazza a Montebelluna, con inevitabile flash mob. “Per l’economia civile è fondamentale la persona – hanno spiegato le studentesse dopo aver ritirato il premio - È il singolo cittadino che determina quali bisogni debbano essere soddisfatti, e i principi che la governano sono il senso civico e la fratellanza”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×