19/10/2018sereno

20/10/2018sereno

21/10/2018variabile

19 ottobre 2018

Lavoro

Presidente consulenti lavoro Calderone incontra ministro Bonafede.

AdnKronos | commenti |

Roma, 9 ago. (Labitalia) - La presidente del Consiglio nazionale dell'Ordine dei consulenti del lavoro, Marina Calderone, ha incontrato, ieri, il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede.

"L'incontro, avvenuto in un clima cordiale e costruttivo, è stato incentrato - riferisce una nota dei consulenti del lavoro - su numerosi temi di interesse comune. Si è parlato innanzitutto di possibili interventi in materia di crisi di impresa per promuovere soluzioni efficaci a tutela e salvaguardia dei livelli occupazionali; della riforma del processo civile e della valorizzazione del ruolo dei consulenti del lavoro nella deflazione delle controversie. È stato anche affrontato il tema della revisione dei compensi dei professionisti chiamati a fornire consulenza tecnica d'ufficio, svolta dagli ausiliari dei giudici".

"Ho trovato grande disponibilità nel ministro - dichiara la presidente del Consiglio nazionale dell'Ordine dei consulenti del lavoro, Marina Calderone - e lo ringrazio per questo. Sono sicura che l'interlocuzione istituzionale alla ripresa dopo la pausa estiva sarà proficua, anche perché parte dal presupposto della valenza sociale non solo della nostra professione ma di tutte quelle che compongono il sistema ordinistico. Sistema che anche in questi giorni c'è chi cerca di mettere in discussione; ma senza riflettere sui benefici che cittadini, imprese e Stato hanno dalla quotidiana attività svolta dai liberi professionisti".

 



AdnKronos

Commenta questo articolo


Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.944

Anno XXXVII n° 18 / 18 ottobre 2018

UNA FAMIGLIA SPECIALE

La famiglia speciale di Susanna e Tarcisio, che hanno accolto in casa Lucio e Antonio, gemelli cerebrolesi, Linda, neonata disabile, Eleonora, Manuela e Marco, facendoli diventare loro figli. Nonostante ne avessero già quattro…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×